Natale 48 h
Dvd.it »  Film DVD  > 

DVD Fantascienza

 >  MATRIX REVOLUTIONS (2 DVD)
167759

MATRIX REVOLUTIONS (2 DVD)

Versione: Film DVD
MATRIX REVOLUTIONS (2 DVD)

Neo è imprigionato dal Merovingio in una realtà di stallo, fra Matrix e mondo reale. Per liberarlo Trinity e Morpheus - con l'aiuto di Seraph - sono costretti ad una rischiosa 'discesa...... leggi la trama completa

Voto medio 4
Voto medio 4 su 5
73 recensioni - leggi tutte le recensioni
Disponibilità: in pronta consegna
Aggiungi alla tua wishlist
(La consegna avviene mediamente entro 3 giorni lavorativi dall'ordine in Italia e UE ed entro 5 giorni per tutte le altre destinazioni.Per dettagli su tempi di spedizione clicca qui)
Il nostro prezzo:8,99*
Aggiungi al carrello
*IVA incl. / spese di spedizione e spese di contrassegno di 3 euro escluse
 

Neo è imprigionato dal Merovingio in una realtà di stallo, fra Matrix e mondo reale. Per liberarlo Trinity e Morpheus - con l'aiuto di Seraph - sono costretti ad una rischiosa 'discesa agli inferi'. Intanto la guerra con le macchine incalza e le sentinelle stanno per penetrare dentro Zion, ormai preparata allo scontro senza quartiere per la propria sopravvivenza.
L'elemento imprevisto è costituito da Smith, ormai diventato talmente potente da riuscire a mettere in pericolo tanto la realtà virtuale della Matrice quanto quella esterna ad essa, e quindi la stessa missione di Neo - finalmente liberato - alla ricerca di un accordo con l'Entità che governa il mondo delle macchine che riporti la pace dentro e fuori la Matrice. Chiunque riesca ad avere la meglio, questa sarà l'ultima notte di un conflitto che non ha confini.
Attori:Carrie-anne Moss, Keanu Reeves, Monica Bellucci, Hugo Weaving, Daniel Bernhardt, Jada Pinkett, Laurence Fishburne
Registi:Larry Wachowski, Andy Wachowski
Casa Distribuzione:WARNER
Sottotitoli:Italiano, Inglese
Lingua Doppiaggio:Italiano, Inglese
Produzione italiana:No
Durata:128
Anno Produzione:2003
Vietato ai minori:No
Formato Video:2.35:1 ANAMORFICO
Formato Audio:DOLBY DIGITAL 5.1
Area DVD:2
Colore/Bianco e Nero:Colori
DVD nella confezione:2
Comprende:
Alle origini di Matrix Revolutions (26?) - Sul set di Revolutions
La Rivoluzione della Computer Grafica (15?) - L?incredibile arsenale di effetti speciali
Scontro Finale (7?) - Possibilità di vedere lo scontro finale tra Neo e l?agente Smith da tre differenti angolazioni
Matrix Online: introduzione al nuovo gioco interattivo (8?)
Prima della rivoluzione (7?) - Cronologia dei fatti che hanno portato alla rivoluzione di Matrix
Evoluzione 3d - Galleria fotografica multidimensionale
Neo-Realismo(12?) - L?evoluzione del Bullet Time
Grandi Piccoli Modelllini (8?) - La realizzazione dei modelli
I cloni di Smith (7?) - Lo studio e la creazione dei cloni dell?agente Smith
Mente e Materia (5?) - La fisicità di Matrix
MATRIX REVOLUTIONS (2 DVD) - Recensioni
Scrivi la tua recensione
06/06/2011
Voto 4 4 su 5

premessa: l'ho acquistato a prescindere per completare la trilogia! Che dire.... il 1° è sicuramente il migliore, questo è realizzato benissimo ma lascia ampi spazi di noia nel mezzo, serve senz'altro a chiarirsi le idee su molti punti oscuri (lasciati volutamente) nei precedenti. Da acquistare, vedere, e farsene una propria idea, senza lasciarsi influenzare, molto valido, ripeto, dal punto di vista estetico.

06/06/2011
Voto 5 5 su 5

In questo Fabio hai ragione. matrix deve essere considerato come un lungo film diviso in tre parti, come è gia successo con : la triologia del "padrino", con Kill Bill Vol 1° e 2°, con il signore degli anelli, ecc... se si considera in tre singoli film escludendo cio che è gia' successo e quello che succedera' nel film è chiaro che gli ultimi due sono na rottura di palle, ma se matrix viene considerato come un capolavoro di 387 minuti + l'Animatrix, allora lo si apprezza molto di piu'. anche se non si puo' nascondere il fatto che il film si ammoscia e perde il suo contenuto nel finale.

06/06/2011
Voto 4 4 su 5

Non sono d'accordo con di definisce il 2° e il 3° film Matrix delle schifezze. Certo, non sono paragonabili al primo ma se visti nell'ottica di un'unica, lunga, storia... non sono da buttare! Probabilmente gli ultimi due film si potevano riassumere in un unico episodio ma questo ci avrebbe sicuramente sottratto delle scene spettacolari, come quella dell'autostrada o della battaglia di Zion...

06/06/2011
Voto 5 5 su 5

E' un peccato che molti abbiano gridato al crollo della filosofia di Matrix ed allo scandalo dei sequel, perchè a parer mio non hanno proprio capito il senso della storia dei Wachowsky. Nell'ultimo capitolo si narra della totale sconfitta dell'umano, iniziata nel primo con l'accettazione di una realtà  terribile, continuata nel secondo con il fallimento delle credenze umane e la disillusione delle profezie, e qui culminata con l'incapacità  dell'uomo di sconfiggere le macchine, uomo salvato solo dal sacrificio di Neo. E attraverso una serie di citazioni filosofiche, tragiche (Edipo, il Deus ex Machina) e soprattutto bibliche ("è salito al cielo, siede alla destra del padre...") si arriva alla fine a consegnare il mondo nelle mani di una madre e un padre digitali, non umani, una prospettiva più inquietante di qualsiasi istanza del primo Matrix. La forza di questo film è sì nascosta dietro effetti speciali e dialoghi talvolta banali, ma si tratta di una rappresentazione della semplicità  umana che tenta di rinascere... Questo per dire che tutte le obiezioni avanzate dai "sempliciotti" assuefatti dalle imprese di Aragorn e Co. possono trovare risposta grazie ad un po' di attenzione in più. Comunque il Dvd è il più nitido che abbia mai visto, l'audio è eccellente. Purtroppo gli extra non affascinano.

06/06/2011
Voto 3 3 su 5

Cara Lucia, se te la prendi per Neo e Smith che volano e spaccano i muri (scene presenti peraltro anche negli altri 2 film) significa che di Matrix non hai capito gran che (personalmente ritengo che sia necessaria una buona cultura informatica per capire tutte le sfumature del film). Le cose discutibili sono ben altre: come fa Neo a distruggere le macchine NELLA REALTA'? Matrix è talmente mal ridotta da avere bisogno del suo aiuto per sbarazzarsi di un virus? Se Zion è stata distrutta già  5 volte le macchine hanno fatto un lavoro scadente, oppure anche la "realtà " fa parte di Matrix? Una maggiore attenzione alla trama avrebbe migliorato molto un buon film di fantascienza, ma dato che esiste molto di peggio accontentiamoci.... ^__^

06/06/2011
Voto 4 4 su 5

...Quanto fa discutere la computer grafica... Ma come mai davanti ad un Gollum nessuno si scompone?... Matrix è NATO per gli effetti speciali (video ed audio) e bisogna aspettarsi che nei capitoli successivi venga utilizzato sempre di più il computer come fosse una normale evoluzione. Mi chiedo se sia giusto criticare un film solo perchè fa uso massiccio di queste "nuove" tecniche. Io ho trovato questo film la ciliegina sulla torta. Ho aspettato la fine della trilogia per dire: "oh, finalmente ho capito APPIENO quello che hanno voluto comunicare i registi....". E se andiamo a vedere, effettivamente il primo episodio, pietra miliare per molti, lascia parecchi dubbi riguardo la storia.... Ampliata e spiegata nei capitoli successivi, come già  accennato da altri. Concordo con chi esorta tutti a guardare MATRIX come un tutt'uno e non come una serie a capitoli, perchè di MATRIX ce n'è uno solo... Buona visione a tutti quelli che vogliono un po' di originalità  nel mondo del cinema seppure narrata utilizzando una dose massiccia di effetti speciali. GAbriele

06/06/2011
Voto 4 4 su 5

Secondo me dopo il primo matrix dei seguiti erano inopportuni. Se questo mondo fosse stato perfetto tutti avrebbero lasciato matrix dov'era, una pietra miliare del cinema, ma non è così e, se non l'avessero fatto i fratelli Wack, l'avrebbero fatto altri, sicuramente in maniera scadente e incoerente. Purtroppo l'industria del cinema è così (non mi sorprenderei di vedere un giorno "Salvate il soldato Ryan 2" con Jean Claude Van Damme diretto da John Woo), quindi Reloaded/Revolution vanno presi come dei film di pura azione e fantascienza, una commercializzazione di ideologie. Ma che film di fantascienza! Tutto alla n-esima potenza: dai combattimenti (l'invasione delle macchine Revolution mi ha lasciato senza fiato), all'inseguimento sull'autostrada, dagli effetti speciali, alla caratterizzazione dei personaggi, sebbene la voluta/non voluta impersonalità , (direi che in un sol colpo Neo ha stracciato 50 anni di supereroi della Marvel...) alle musiche (basti pensare al "burly brawl" di Reloaded)... Perfino il non capirci nulla è all'estremo! Lo stato dell'arte della hazzata! Avrei tanti appunti da muovere a questi due film ma non lo farò per i motivi di cui ho già  accennato. Ciao a tutti e scusate le tante parentesi.

03/06/2011
Voto 5 5 su 5

Ultimo capitolo di un giocattolone in fibra sintetica che, nel bene o nel male, ha rivoluzionato l'iconografia cinematografica, Matrix Revolutions lascia da parte le ridondanze e le vacuità  del secondo episodio per stendere l'epilogo in una prosa più distesa e calibrata. Del primo Matrix, cioè della rivoluzione che fu - grazie al mix visivo, narrativo e filosofico - non c'è più traccia. Sono rimaste solo le complicate fila della trama da tirare ed intrecciare nella parola "Fine", ma niente conserva l'istinto metafisico primordiale, affidando ai classici canoni del cinema fantastico l'onere di chiudere il sipario. Una degenerazione stilistica che nasce proprio dalle incertezze dell'episodio precedente, allorchè tutti gli ingredienti che avevano decretato il mito matrixiano venivano sbrodolati all'eccesso e al contempo diluiti dall'estensione dello spazio iconico al cosiddetto mondo reale, quello dove risiedono le macchine e la città  di Zion. Quella ibridazione così poco ispirata, altro non era se non un estremo tentativo di traghettare la dimensione scenica dalla virtualità  alla realtà . E' così che si consolida in questo capitolo finale il vero limite dell'intera epopea: non sa, non può inventare quella realtà  fuori da Matrix, se non riciclando schemi ed immagini dai classici della fantasia. In particolare fa scuola il secondo Alien, quello di James Cameron, militare e cupo, con addirittura il recupero di un personaggio, (Vasquez, la mascolina ispanica dai capelli a spazzola), ma non mancano richiami a Star Trek, Highlander e Guerre Stellari. Tutto rivitalizzato dagli sfarzosi effetti speciali, fulgido nell'apparenza ma patinato nella sostanza. A dire il vero uno spunto visivo originale c'è: è l'apocalittica incursione della trivellatrice all'interno di Zion, contrastata con un turbine di saette che schizzano verso l'alto; in quel campo lungo c'è l'unico scatto grintoso del film, paragonabile alla danza tribale che scuoteva Matrix Reloaded. Ingabbiato in questa crisi visiva, la leggendaria potenza delle sue immagini si dissolve in un fantasy che eredita una complicatissima filosofia da sbrogliare, trascinando avanti decine di simbologie e costretto a chiamare in causa la metafora dell'equazione da bilanciare per spiegare gli intricati meccanismi di un software immenso come la vita. Alla fine Neo, il Cristo che sa negoziare il sacrificio per il quale era stato programmato, non è solo il fulcro simbolico e narrativo, ma assurge ad emblema della teologia del film; libero ma già  destinato: in questo consiste l'ordine dell'universo matrixiano, dove ogni profezia si avvera secondo azioni e decisioni che sembrano negarla. E' su questo assunto che si struttura il terzo episodio, il quale si libera dalle pregresse frenesie d'azione per caricarsi di un pathos escatologico che non lascia traspirare alcuna previsione e sulle basi di questa attesa narra con ritmo più misurato, coi tempi e le pause giuste che erano mancati in Reloaded. Quando il teatrino si chiude rimangono i fotogrammi - perfetti ma al giorno d'oggi non più folgoranti - di un mondo immaginario; quei corpi metallici dai movimenti sciolti, quelle navicelle spaziali così suggestive: ma quei grattacieli, oggetti della nostra contemporaneità , che si deformano come morbide Fruit Joy sotto l'impatto di un elicottero, appartengono ad un altro genere, un'altra storia, un altro Matrix. Francesco Rivelli

29/01/2008
Voto 3 3 su 5

dopo aver visto i primi 2 mi sono detto "xk dovrei soffrire inutilmente?"... nn lo visto e nn penso lo guarderò MAI

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Non si pùo dare un giudizio obbiettivo di questa triologia se prima non avete visto questo film. Chi è rimasto deluso da questi seguiti secondo me semplicemente non li ha compresi a pieno. Comprateli e riguardateli fino allo sfinimento.

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

Anche per rispondere a Stefano: la scena che dici di non aver visto su Dvd è presente, io l'ho vista benissimo, forse ti eri distratto un attimo... Comunque il film a me è piaciuto molto, bellissimo lo scontro finale. Sicuramente migliore del secondo episodio, ma ovviamente inferiore al primo. Anche la parte del combattimento contro le macchine è realizzata molto bene e visivamente è molto godibile.

29/01/2008
Voto 1 1 su 5

una stelletta a tutto quanto... perchè quando si rovina un mito come il primo film con una sudiciosissima operazione commerciale come questa, audio video ed extra non contano più un bel niente. due sequel che alla fine non servono a nulla e non aggiungono niente a quello che già  si sapeva (...e pensare che sono anche belli lunghi!!!). in confronto gli animatrix sono 1.000 volte meglio, almeno mi sembrano un attimino più "sensati"... che tristezza... in generale penso che la sci-fi sia un genere piuttosto in crisi, è davvero tanto che non esce un bel film che ti fa dire "fantastico!" come fece il primo matrix... vabbè comunque lasciate perdere i sequel di matrix, meglio vedersi "ghost in the shell"... ciao!

29/01/2008
Voto 3 3 su 5

Da evitare come,se non piu', del secondo episodio.Deludente,lungo e noioso.PECCATO.Anche per me il primo era uno dei miei film preferiti.....

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Capitolo finale (spero) di una trilogia rovinata dalla pubblicità  e dall'incapacità  di fermarsi quando le idee buone erano già  state espresse. Nè il secondo nè questo sono degni di essere acclamati: trama senza logica, effetti speciali troppo esagerati (i voli alla Superman...), inserimento di battaglie noiose e personaggi ibridi. Resta comunque un film da vedere, sicuramente migliore del secondo episodio, lo comprerò per affiancarlo agli altri due ma sono rimasto molto deluso da questa trilogia. Audio e video saranno sicuramente ad altissimi livelli

29/01/2008
Voto 1 1 su 5

L'unica cosa che mi hanno lasciato i due seguiti di Matrix si riduce ad una sensazione di tristezza...per non essersi fermati con il primo strepitoso, sensazionale, stratosferico primo episodio. Se lo volete sapere mi piace pensare ai due seguiti come ad un brutto sogno e che al mio risveglio siano svaniti dalla mia memoria!!! Guardare il primo episodio della saga non sarà  MAI più la stessa cosa sapendo già  ciò che succede dopo e il modo in cui si conclude. E pensare che MATRIX era il mio film preferito di SEMPRE!!! Peccato...

29/01/2008
Voto 3 3 su 5

meglio del 3

29/01/2008
Voto 2 2 su 5

Nicolò....Nicolò....Non diciamo eresie, su questo film si può nn essere d accordo sullo sviluppo della trama ma dire ciò che dici tu è frutto di una certa disinformazione...

29/01/2008
Voto 1 1 su 5

Film indescrivibile. . Disastro cinematografico, sia questo che i precedenti.

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

Bello, bellissimo... Grande finale di una grande storia. Molti hanno scritto prima di me ottime recensioni, non ho nulla da eccepire. Se non si è capita la filosofia della trilogia, non è comunque il caso di bollare Matrix come un prodotto scadente...

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Mi chiedo se chi inserisce le sue recensioni su questo film, abbia una chiara e limpida visione di ciò che ha visto? Perchè Matrix Revolution non è un film a se stante ma bensi solo la terza parte di una trilogia pensata inizialmente come tutto unico. E' pertanto giustificabile la critica che si basa solo sulla "terza" parte, in quanto si denota una mancanza di struttura narrativa e di connessioni logiche, le quali però vengono a collimare in maniera esaustiva se si pensa al concetto unico espresso dai tre film. Vanno lodati inoltre, colore che prima di criticare u opera, suggeriscono in maniera corretta la visione plurima della rappresentazione globale ( essenziale soprattutto in questo caso ) al fine di poter così meglio comprendere le varie strade e i vari enigmi che un percorso come quello di matrix ci pone davanti. Difatti il secondo capitolo, noto da molti bisfrattato, contiene una delle scene linguisticamente e concettualmente più complicate, mi riferisco ovviamente alla sequenza dell'architetto, che solo con più visione si può arrivare a comprendere veramente.Per quello che riguarda le tecniche di ripresa e gli effetti visivi non credo che si possa muovere nessun appunto a questo film, mi riferisco sempre a tutti e tre, che presente campi e piani ripresi in maniera ardita e innovativa, anche grazie all'uso della CGI, mentre dal pu nto di vista tecnico persino gli uomini volanti creati digitalmente sembrano reali.Un ultimo consiglio. ricordate che il cinema rimane comunque puro divertimento, e cercato di non dare troppo retta ai critici saccenti. ciao e scusate gli errori di italiano

29/01/2008
Voto 2 2 su 5

Purtroppo la qualità  della trilogia, partendo da Matrix Reloaded, è andata completamente a farsi fottere. Tutto qui è ridicolo, ogni singola parola, ogni singola scena, ogni singolo effetto speciale (ma non vi fa ridere vedere due tizi volare tipo Goku di Dragon Ball?) rivelando forse il film più sopravvalutato della storia del cinema. Cosa salvare? L'arrivo delle macchine a Zion con conseguente battaglia. Stop. Non buttate soldi solo per avere qualche scena in più (magari più ridicola di quelle già  presenti nel film) o qualche primo piano di Neo che si trucca dietro le quinte.

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Secondo me vi sbagliate, perchè c'è stato un enorme sbalzo di qualità  degli effetti visivi, e soprattutto la storia si è ingarbugliata a dismisura tanto che per capire i minimi dettagli dellla trama non è sufficiente una visione disattenta. credo che voi siate solo di quella categoria di persone che davanti alla novità  reagite con diffidenza. siate più oggettivi perchè credo che i fratelli wachovski consci della pesante attesa degli appassionati di matrix1 per il sequel, non abbiano fatto altro che superare addirittura le attese, lasciando basiti e atterriti persone come voi che siate in grado di restare solo alla superficie. comprate il dvd di matrix revolutions e ogni volta che lo rivedrete scoprirete sempre qualche particolarità  in più. ossequie

29/01/2008
Voto 3 3 su 5

Questo film è senza dubbio una delusione. Matrix è stato un successo per il genere "cyberpunk" nonchè un ottimo esempio di innovazione tecnologica riguardo gli effetti speciali. Ma oltre la "confezione" c'era anche una storia interessante e veramente intrigante. Purtroppo tra il secondo e il terzo capitolo questa storia se la sono scordata da qualche parte: Matrix Reloaded è senza dubbio inferiore alle aspettative, e Revolutions è veramente scarso. Già  il fatto di "tagliare" senza mezzi termini il film in due tronconi non è segno di gran furbizia, ma poi infarcire il tutto di effettoni speciali, ma di zero storia e zero coerenza, è il massimo che si potesse fare per rovinare il buon nome del primo film. Sì, indubbiamente ci sono delle bellissime scene, ma la sostaza è poca: Mano mano che ci si avvicina alla fine la storia prende delle pieghe quantomai assurde (neo che resta connesso a matrix anche se è completamente staccato dai cavi... alè, jucas casella!) e alla fine della trilogia ci si trova sicuramente con l'amaro in bocca, per la "fine-non fine". Un vero peccato.

29/01/2008
Voto 3 3 su 5

La più squallida e triste conlusione possibile di un film che era un capolavoro. Se Reloaded ci ha già  fatto storcere il naso, questo Revolutions non fa altro che peggiorare le cose. Manca del tutto la trama; i protagonisti sono praticamente assenti dalla scena per lasciare il posto a migliaia di macchine che si combattono in una battaglia che piuttosto che epica sembra ridicola. Non è un film, ma un mediocre videogioco, con cui nessuno si diverte. Il finale è persino più osceno del resto, è un happy-end da commediola Disney... Quando l'ho visto al cinema, in sala c'erano due tipi di reazione: chi voleva indietro i soldi al grido di "vergogna", e chi ad ogni scena scoppiava a ridere. Non credo che l'intento dei Wachowski Bros. fosse quello di fare un film comico...

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

Alessandro, per capire il finale, quello vero, non si deve avere nessuna conoscenza di computer, casomai di filosofia... Cmq il dvd è veramente ben fatto, ottima la qualità  di immagine, e il sonoro è superlativo, usa bene le casse posteriori, come pochi altri film fanno. Gli extra sono molti e ben fatti.

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

solo 95 minuti di contenuti speciali?? si sono sprecati!! vabbè, speriamo in qualche uovo di pasqua

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

La bellezza di un film, come tante altre cose, è sempre soggettiva, quindi può piacere e non può piacere, in ogni caso vanno tollerate le opinioni di tutti. Personalmente mi sarei fermato al primo,che considero il film di genere fantascientifico con la trama più innovativa degli ultimi venti anni, ma visti gli altri due devo dire "ottimo lavoro fratelli Wachowsky!". Credo comunque che non tutti abbiano compreso e quindi siano riusciti a vivere la "magia" di Matrix, ma ancora di più, credo che non tutti abbiano capito il finale vero e proprio della trilogia, al di là  del super duello Neo-Smith, ma capisco però che non è sicuramente facile per chi non ha almeno una minima conoscenza del computer. Per me la trilogia più bella assieme al Signore degli Anelli. Tecnicamente è un prodotto impeccabile.

29/01/2008
Voto 3 3 su 5

E che dialoghi...Roba da non credere! Se non sapevano come gestire un Mito, non vedo perchè si siano sforzati per rovinarlo!

29/01/2008
Voto 2 2 su 5

Noooooooooo , non è possibile ... ma com'è possibile fare dei sequel cosi ? hanno dormito troppo sugli allori c'hanno fatto sognare con l'annuncio del secondo e terzo capito per cosa ? per propinarci queste due ciofeche ( schifezze ) matrix reload e revolution sono due mega flop ma cosa pensavano i registi che bastava fare un filmetto alla buona con qualche effetto speciale e scriverci sopra Matrix perchè il pubblico lo osannasse ? Un consiglio .. solo il primo Matrix è veramente bello lasciate stare i due sequel sono orribili ... sai com'è va di moda ormai fare trilogie ma solo x spennarci qualche soldo in piu ... che grandi delusioni da dimenticare

29/01/2008
Voto 3 3 su 5

Che dire...meglio di Reloaded, se non altro perchè la computer grafica non invade troppo lo schermo rendendo dei cartoon i personaggi. Come intreccio mi pare meglio di reloaded, capitolo di passaggio(inutile)...bast avano 20 minuti in + in revolutions e non si sarebbe perso nulla. Quello che proprio mi ha dato fastidio è la soluzione finale...NON E' SUCCESSO NIENTE!!!!! In pratica siamo di nuovo al punto di partenza: basta che alle macchine girino la balls e si ricomincia una guerra!!!! Che idea geniale! Per quanto riguarda il lato tecnico nulla da dire su audio e video,DTS a parte! Ma dico: trovo il DTS ne "Il favoloso mondo di Amelie" e non in Matrix???? Boh

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Ammiro Giuseppe che non ha visto ne il 2 ne il 3. Vorrei essere come te, ignorante ma felice (come dice Cypher nel primo episodio, non molte persone lo sono stati a sentire bene quel cattivello pelato!). Da quello che avrete capito i sequel non mi sono piaciuti. Sono un fan sfegatato del primo, il secondo mi ha tenuto incollato alla poltrona del cinema dall'inizio alla fine e comunque lo apprezzo (anche se secondo me era l'ora di salutare per sempre Smith che comincia gia nel secondo a infastidirmi, nel primo era un grande e temuto nemico ma adesso è un personaggio secondario, sono più affascinanti il nerovingio e la sua manica di fetenti). Il terzo proprio non mi piace, per non parlare del finale davvero brutto che non risolve nulla, le disquisizioni filosofiche del primo si assottigliano fino a scomparire. Dark City del 1998 ha una storia simile alla trilogia di matrix e nel complesso è più gradevole e dura 2 ore e non 3 film! Revolution ha perso il carisma e l'innovatività  del secondo diventando prevedibile dal punto di vista della trama e senza più l'appeal del primo che mischiava cyber-punk e filosofia. Insomma il terzo credo sia la pecora nera della trilogia, se fosse possibile tornare indietro direi ai Wachowski di cambiarlo radicalmente perchè ha deluso molti come me. Scusate ma questo è quello che penso io. Inutile darmi addosso con stupide argomentazioni

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

Trovo incredibile come possa esistere gente che apprezza film come "Minority Report" e disprezza senza motivo Matrix reloaded e revolutions. Presumo che sia per il fatto che questi due sono troppo difficili da capire o impegnativi da interpretare. Personalmente, trovo il primo ed il terzo matrix molto belli ed il secondo mi sembra un eccellente trait d'union anche se alcune scene effettivamente lasciano un po' a desiderare. Comunque ognuno è libero di avere delle opinioni, ma vedendo questi commenti su DVD.IT di gente che apprezza scondizionatamente una porcata come Minority Report e denigra così ingiustamente i due matrix... boh?!?!? Fantascienza entrambi... Uno pieno di falle, l'altro troppo difficile da capire forse per l'utente medio di questo sito? Anche dopo questo messaggio penso che tutti si addormenteranno lo stesso questa sera, quindi non credo che la risposta sia importante ;) Saluti! Daniele

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

qualcuno sa se uscirà  un cofanetto?

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

perchè hanno fatto morire trinity?perchè in quel modo cosi banale?.....

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

che dire..... lette tutte le molte recensione negative, io dico che invece non e' propio male anzi.... sicuramente molto meglio del 2, e secondo me lascia ancora spazio.... ad un 4 episodio come negarlo. lo consiglio a chi ha visto i primi due

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Possibile che nessuno abbia avuto problemi con l'audio italiano? Personalmente ho trovato l'audio registrato un po' basso.. voi no?

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Alla fine di Matrix Reloaded mi ero immaginato finali fantasmagorici, soprattutto con riguardo a come Neo riuscisse a fermare le macchine anche nel mondo reale, alla fine del precedente film. Una delusione!! E ve lo dice uno che non ha dormito nell'attesa dell'evento e che ha comprato una settimana prima i biglietti della Prima. Non vedo differenze con un Blade runner, il Quinto elemento, o Guerre stellari, solo per citare qualche film di fantascienza che originale lo è stato. Meraviglioso solo il primo Matrix per me, quella sì era una idea! Effetti speciali comunque splendidi, ottimo davvero l'audio, ma tutto troppo scontato. I combattimenti ormai stufano: tutti saltano, tutti volano!!! Il duello finale è lunghissimo, spropositato fino alla noia, e poi, basta lasciare spiragli per un prosieguo ennessimo in futuro. Da fan della trilogia lo comprerò, ma capisco chi non è voluto andarlo a vedere nemmeno al cinema. Andrea

29/01/2008
Voto 2 2 su 5

Peccato, l'ennesima conferma che i seguiti dei seguiti sono dichiarate bufale

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

non dovreste mettere delle recensioni con pezzi di trama che posa rovinare la visione a chi non la visto ancora, per me FANS della triologia di matrix, leggere della morte di trinity mi a gia un po demoralizato anche se sicuramente il film non lo perderei anche se sapesi tutta la trama. CORDIALI SALUTI

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Epilogo che riscatta in parte l'orribilanza del reloaded, forse il vero probelma di questa trilogia, oltre alla strepitosità  del primo film sono stati i 4 anni tra il primo e il secondo (reloaded+revolutions) episodio, a far calare i voti su questo ultimo episodio sicuramente influisce il modo con cui il reloaded si è riagganciato al primo matrix, un agganciamento sicuramente forzato, punto debole del personaggio (neo) che con il nuovo superpotere (il volo) non evidenzia la forza della mente e del corpo (un fuggi-fuggi), per il resto un film tecnicamente eccellente, nel complesso sufficiente

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Siamo giunti alla fine. L'ultimo episodio ci mostra la battaglia finale tra il bene e il male. La trama si collega in qualche modo ad Animatrix (stupendo) . Unica pacca l'audio. Volume troppo basso per un film che mira soprattutto agli effetti audio. Memorabile la battagòia finale tra Agente Smith e Neo.

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

Sicuramente meglio del secondo capitolo. Straordinaria la lotta finale

29/01/2008
Voto 2 2 su 5

Dalle stelle alle stalle! Mi duole dirlo, ma questa è indubbiamente un'espressione azzeccata per descrivere la "caduta libera" della trilologia.

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

...forse d'accordo con chi dice che gli episodi successivi al primo (capolavoro della fantasc e filosof) abbiano rovinato il mito ... forse d'accordo con chi dice che, nel secondo e terzo episodio la trama che aveva suggestionato nel primo sia andata a farsi fottere ... sicuramente nulla da eccepire con effetti speciali audio e video ... ma credo che sino a quando si consideri "matrix" suddiviso in tre parti così come ce lo hanno proposto, non si possa comprendere sino in fondo il capolavoro. Indubbiamente il film (essendo una trilogia) va visto per intero (intendo matrix 1+2+3) e considerato nel suo insieme. Basta con le considerazioni e i giudizi sui singoli episodi ... affrontiamo la discussione sul film matrix, sulla sua storia che inizia con il primo episodio e finisce con l'ultimo. Spero bene ... e attendo risposta.

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

A mio parere bisogna giudicare i 3 film insieme e nn presi singolarmente! Per me la trilogia di Matrix è loa cosa più bella ke il cinema mi abbia mai regalato!

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

Credo che MATRIX REVOLUTIONS sia l'apoteosi della fantascienza, ma non potendomi aspettare un finale così esplosivo, ho empre cercato un finale adatto dopo la fine del secondo episodio della serie.

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Film ultra deludente,orribile,il peggiore della saga,ma io penso ma xkè certi capolavori non li lasciano così senza creare seguiti da skifo ke gli rovinano...

29/01/2008
Voto 3 3 su 5

Ma che cavolata sto film... Ma è comico? Perchè io ho riso un casino! Qui tutto è troppo esagerato, roba che se qualcuno ti accende una sigaretta nel verso sbagliato il genere umano rischia l'estinzione... Il primo film era carino, un idea nuova, una bella trama, tutto ok (anche se io non ci ho mai trovato niente di così SPETTACOLARE come dicevano tutti), poi è piaciuto e così hanno fatto questi due seguiti che ovviamente sono ridicoli e rendono ridicolo pure il primo... Questo è il secondo film nella storia del cinema che ha avuto 2 seguiti girati contemporanemanete, il primo fu "Ritorno Al Futuro", quindi qui abbiamo una piccola differenza di risultato, poichè "Ritorno Al Futuro" è una delle trilogie più riuscite nella storia e che non smetterò mai di guardare, mentre "Matrix" è una delle trilogie più scandalose e "commerciali" della storia. Comunque, se avessero messo "COMICO" come genere, gli avrei dato 4 stelle, o forse 5...

29/01/2008
Voto 3 3 su 5

Io non capisco come la gente possa apprezzare questo modo di fare cinema,non e' questione di capire o non capire i tre' capitoli......ma come si possono giudicare gli attori in questi film?tutto fatto con un computer?la fantascienza non mi ha mai disgustato,questi film si'.....ad esempio che senso ha usare armi a ripetizione quando i personaggi sono in grado di evitare milioni di proiettili,in una realta' in cui tutto e' creato artificialmente l'unica cosa vera sono i morti?

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

gran bel film ed anche un'ottima edizione

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Film carino ma mi aspettavo di piu' comunque sicuramente tutta la trilogia merita una visione.

29/01/2008
Voto 2 2 su 5

SECONDA CONFERMA DEL FATTO CHE LA TRILOGIA DI MATRIX NON E' MAI ESISTITA. MATRIX E' IL PRIMO ED UNICO FILM DELL'INESISTENTE SERIE, AL QUALE SONO SEGUITI DUE VUOTI ED INUTILI POLPETTONI SENZA SENSO,

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Ha me è piaciuto ... certo che dopo aver visto il primo non credevo proprio che facessoro un seguito (in questo caso i seguiti !) . Dal secondo fino a questo terzo capitolo della saga la trama vacilla un po' e non riesce ad essere fliuda e capibile all'istante . Si capisce subito che sono film spinti dai soldi e non da una storia pensata fino dall'inizio per 3 film ... per il resto è una goduria per gli occhi ... gli effetti speciali , secondo me , sono eccezionali ... il finale purtroppo vacilla un po' ... lo consiglio a tutti coloro che non hanno pretese e a cui piacciono gli action-movie fatti con i controc---i (apparte la trama )

29/01/2008
Voto 3 3 su 5

Aggiungo un mio commento, sono uno dei tanti che sono impazziti alla visione del primo matrix, sono tornato al cinema il giorno dopo a rivederlo e lo considero davvero unico per una trama azzeccata che porta davvero a riflettere su dove stiamo noi, e se fosse davvero così vorrei essere liberato, il matrix 2 è stata davvero una delusione assurda, lento e pallosissimo quasi assurdo il combattimento con i 1000 smith le lunghe scene d'amore con trinity..una barba mortale, finito l'intrigo del primo, il terzo si è un pò ripreso, patetica la scena del signor matrix e l'oracolo, il primo diventa davvero inaviccinabile...non ho completato la collezione perchè davvero deluso dal 2 sopratutto e dal 3. un vero peccato, ma in ogni caso rimane il primo unico e per adesso inavicinabile, lo riguardo sempre volentieri anche se lo conosco a memoria...

29/01/2008
Voto 3 3 su 5

Per carità .................. ....uno di quei film che quando guardi al cinema più che altro guardi l'orologio......se c'era un modo per rovinare il primo (in assoluto un capolavoro della fantascienza) l'hanno azzeccato in pieno!!!! peggio persino di terminator 3.........

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

Un capolavoro!!!!

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

uscirà  un cofanetto i voti non rispecchiano il mio gusto...non l'ho ancora visto.

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Innanzitutto vorrei rispondere a chi ha giudicato solo il terzo episodio...preso a se forse non sarà  un gran film,ma nel contesto della trilogia è sicuramente un anello fondamentale!ed il finale,se non sarà  rovinato da un seguito (come lascia presagire) è l'unica soluzione,secondo me,giusta per terminare la storia!e poi è normale che nel terzo episodio tutto sia aumentato esponenzialmente,come gli effetti speciali,le battaglie ecc...Secondo me è l'anello finale di UN (attenzione solo UNO,non 3) film veramente eccezionale,sia come storia (Bellissima la filosofia che regge il film),sia come realizzazione(Grande!).No n vedo l'ora di metterci le mani sopra!e voglio rispondere a chi ha criticato Minority Report:certo non sarà  Matrix,ma è comunque un gran bel film,e anche fatto molto bene!Ciao

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Splendido da tutti i punti di vista....!!!!! MA......... Farlo finire cosi' e' da criminali!!!

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

x piacere niccolò vai a studiare è 1 film bellissimo come i capitoli precedenti pieno di trama e storia. Gli effetti speciali sn bellissimi e le arti marziali idem. è 1 film bello sotto tutti i punti di vista.

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Questo capitolo non sarà  il migliore della trilogia (pur essendo un bel film) però da qui a dire quello che dice Nicolò sarebbe assurdo.

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Il film è spettacolare anche se molto vuoto se non leagto alla trama del reloaded, nonostante le critiche a me è piaciuto anche se siamo a miglia di distanza da quello che resta un capolavoro come il primo. La qualità  del dvd fà  godere ancora + i grandiosi effetti speciali e l'immensa battaglia Gli extrano non li ho visti non commento quindi. X Stefano : riguardati il film la scena ovviamente c'è

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

ma qualcuno sa se uscirà  un Cofanetto con tutti e tre i DvD? spero di si =(((

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

per tutti quelli che hanno detto che matrix è una delusione, consiglio di vedere tutti i dvd della trilogia + animatrix di fila e cercare di guardalo col cuore e non col cervello.

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Matrix (1+2+3) è un film che ha bisogno di uno studio notevole per comprendere tutti i vari aspetti della sua intricata trama !!! Sono mesi che ne discutiamo sui forum e con un po' di impegno e di logica ogni apparente assurdità  viene giustificata... perchè stupirsi delle scene alla superman ?? Se io avessi la possibilità  di fare con la mente tutto ( o quasi ) ciò che voglio, lo farei eccome !! Perchè stupirsi dei voli alla Goku... riesci ad immaginare uno scontro che svisceri una sensazione di potenza maggiore di quello ?? Perchè stupirsi di Neo che distrugge le macchine nel mondo reale ?? Neo aveva già  imparato a distorcere Matrix, cosa che nessun altro era in grado di fare. Se accetti questo, allora come puoi escludere che la sua mente abbia imparato a collegarsi in modo wireless alla sorgente e da questa controllare ogni macchina, grazie a qualche capacità  extrasensoriale ?? ( nb... neo da cieco vede solo le macchine !! e non tutto il resto del mondo !! ). Ho visto Matrix revolutions 3 volte al cinema, diverse decine in divx... ad ogni visione ogni aspetto diventava chiaro. Non è immediato, per qualcuno può essere un difetto, ma non dite "una trama senza senso" solo perchè non l'avete capita !!!

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Scusate un pò, forse me la sono sognata, ma nel film al cinema non c'era una scena in cui Neo intrappolato nella stazione del treno (nel limbo fuori da Matrix) correva lungo i binari infilandosi nel tunnel sulla sinistra e ricomparendo sulla destra, rendendosi così conto di essere effettivamente intrappolato? Ma questa scena io non l'ho vista sul DvD!! HANNO TAGLIATO DELLE SCENE????

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

Punto 1 : avete visto "Il signore degli anelli"???Si, bene quale e' l'episodio piu' bello ??O forse e' meglio considerarlo nella sua globalita' e vederlo come una cosa unica, una storia unica , formata da tre episodi concatenati ??? E Matrix ?? Ci troviamo di fronte a una storia che si articola in tre parti legate tra di loro adeguatamente : certo il primo episodio e' il piu' intrigante perche' Neo non sa niente di cio' che accadra' , e' la sorpresa il nuovo ad incuriosire... come in tutte le cose c'e' gente che ha bisogno del film nuovo , con concetti nuovi completamente slegato dal passato , insomma tutto deve essere sempre creato dal nulla senno' e' un'operazione commerciale, una minestra riscaldata e cosi' via... Ebbene avete criticato Reloaded e Revolutions , e io vi dico invece guardateli nell'insieme e giudicate se la storia non quadra e poi come si fa' a dire che non erano previsti seguiti quando alla fine del primo si capisce bene che l'obiettivo delle macchine e' arrivare a Zion.......ma quando guardate un film prestate attenzione o fate altro !!!!!

29/01/2008
Voto 5 5 su 5

Questo è un film tra i più belli della storia. Sorvolando il commento di chi molto superficialmente ha giudicato tremendamente male questo questo ultimo capitolo, questo film è nettamente superiore al primo, molto più avvinccente. E per chi dice che questo capolavoro "infanga il primo della serie" o "i registi hanno perso la bussola" come descritto nella recensione qui di un cero Paolo, dico di guardare più attentamente il film e di informarsi meglio anche sulla filosofia socratica introdottavi dai registi. Una nota di merito va certamente ai fratelli Wachowski e al mitico keanu reeves che hanno saputo rispettivamente creare e interpretare una serie a dire poco favolosa. p.s. Paolo o chi tu sia gurdalo meglio il film prima di giudicarlo così male. Se non lo hai capito non parlarne come se lo avessi fatto ed evita di mettere queste cavolo di recensioni. Spero che la mia la leggerai.

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

non posso dare un vero giudizio perchè non ho visto il 2 e il 3 (e penso che non lo farò mai, non voglio rovinarmi Matrix e se lo farò per me il film si fermerà  quando neo esce dalla cabina telefonica). Comunque io penso che matrix fosse originariamente pensato come uno solo, ma una serie di motivi, quali successo e incassi del primo, nonchè il fatto che adesso vanno di moda le trilogie, anno portato ad adattare la storia per un sequel. C'è stata una volontà  dei registi di far diventare Matrix più grande di quanto sia. Sugli effetti ovviamente penso che non avrò da ridire perchè, con alcuni film stiamo raggiungendo le perfezione e con altri (a me ne viene in mente solo uno) l'abbiamo già  raggiunta. Fatemi sapere se siete d'accordo.

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

Scusate ma non potevo passare su questa pagina senza ribadire quanto già  fatto da altri prima di me: questo film è una solenne ........, che infanga il primo della serie (quello si, un capolavoro filosofico e visionario, che fa riflettere sul concetto stesso di realtà ). Già  reloaded mi aveva fatto storcere il naso per la trama che perdeva consistenza ad ogni fotogramma, ma avevo sperato che il terzo film mettesse un po' di ordine. Invece l'entropia si è moltiplicata esponenzialmente: si ha la netta sensazione che i registi abbiano perso la bussola ed abbiano nascosto la vacuità  delle loro idee dietro agli effettoni speciali (belli si, ma che non impediscono certo l'affondamento della corazzata: che l'oceano si inghiotta questo maledetto revolutions). Ma quando gli americani si dimenticheranno la parola "sequel", dannazione!?!

29/01/2008
Voto 2 2 su 5

Meglio del secondo ma anni luce dal primo. L'unica scena che giustifica il film e' la battaglia per Zion... Troppo poco.... Ragazzi, non fatevi abbagliare: anche se si tratta di una trilogia, ogni film va giudicato per quello che e' e mentre il primo Matrix e' diventato -a ragione- una pietra miliare della fantascienza moderna, i suoi due seguiti fanno gridare allo scandalo per banalita' e NOIA ALLO STATO PURO!

29/01/2008
Voto 4 4 su 5

"Tutto quello che ha un'inizio ha anche una fine." Oracolo

29/01/2008
Voto 3 3 su 5

"REVOLUTION"? Per il primo tanto di cappello... ma per questo... Il cappello me lo rimetto, e di corsa. Se voglio cose del genere mi vedo un videogioco. MI VEDO ho detto, perchè se almeno ci potessi giocare mi divertirei. Forse.

3.81/573
Close

Iscriviti alla nostra newsletter:
Le spese di spedizione sono Gratis!

Lasciaci la tua email.
Riceverai subito un codice sconto per il trasporto Gratis!
Con la nostra newsletter resterai aggiornato su Offerte, Promozioni, Novità

Inserisci il tuo indirizzo email: